Ipercolesterolemia
Forum Cardiologico
Cuore
Xagena Mappa

Risultati ricerca per "Infarto"

L’Acido Acetilsalicilico a basso dosaggio ( Aspirina a basso dosaggio ) è un caposaldo per la terapia dell’angina e dell’infarto nonostante i suoi 120 anni di vita. Grazie alla sua lunga storia l’Aci ...


Il diabete di tipo 2 sta assumendo in tutto il mondo dimensioni pandemiche, ponendo così una grande sfida alla sostenibilità dei sistemi sanitari dei vari Paesi. Una diagnosi tempestiva di questa cond ...


Un’analisi dei dati di pazienti anziani arruolati in Medicare ha messo a confronto la sicurezza di Dabigatran etexilato ( Pradaxa ) con quella del Warfarin ( Coumadin ) nel trattamento anticoagulante ...


I pazienti che assumono i beta-bloccanti a bassi dosaggi dopo infarto del miocardio appaiono presentare un tasso di sopravvivenza sostanzialmente uguale a quello die pazienti che assumono beta-bloccan ...


Quasi sei milioni di cittadini degli Stati Uniti attualmente soffrono di insufficienza cardiaca, ma un recente sondaggio nazionale ha riscontrato che queste persone hanno concetti sbagliati e potenzia ...


Da uno studio è emerso che un aumento della pressione arteriosa è associato a un più alto rischio per nuova insorgenza di diabete mellito. La forza dell'associazione diminuisce con l'aumentare del pes ...


L’Agenzia regolatoria statunitense, FDA ( Food and Drug Administration ), e quella europea, EMA ( European Medicines Agency ), hanno approvato una nuova importante classe di farmaci per abbassare il c ...


Mentre la menopausa è comunemente considerata un fattore di rischio per le malattie cardiache, le donne in menopausa presentano un minor rischio di morire di infarto miocardico rispetto agli uomini; t ...


Mangiare una porzione di cioccolato più volte alla settimana può ridurre il rischio di infarto miocardico e di cardiopatia ischemica. I ricercatori svedesi del Karolinska Institutet hanno condotto ...


Le circonferenze del corpo sono state proposte come potenziali misure antropometriche per la valutazione del rischio cardiometabolico per il fatto che sono indipendentemente associate a insulino-resis ...